Home Consumatori Consumatori Savona

Open day per le scuole del Don Bosco di Alassio

In preparazione della scelta della scuola per il prossimo anno scolastico per studenti e famiglie

0
CONDIVIDI

ALASSIO – “Ci vediamo il 3 dicembre, dalle ore 15 alle 19. In caso non potessi visitare in questa data la scuola, nessun problema, prenota un colloquio individuale. La nostra scuola è sempre aperta”.

Con questo messaggio il “Don Bosco” di Alassio si rivolge agli studenti ed alle famiglie che stanno scegliendo quale scuola scegliere per il prossimo anno scolastico. La scuola dei Salesiani raccoglie le sfide del nostro tempo.

Potrebbe essere proprio questa la più sintetica descrizione dell’ Istituto Don Bosco di Alassio che, partendo da un passato illustre e con lo sguardo rivolto al futuro, attualizza la pedagogia di Don Bosco al servizio della persona.

“La nostra- spiegano al Don Bosco- è una scuola di valori condivisi, una comunità rivolta al futuro. La scuola media prepara adeguatamente alla prosecuzione degli studi superiori con grande attenzione alla persona.

A completamento e supporto dell’attività curricolare, vengono proposte una serie di attività di doposcuola e potenziamento per fornire ai giovani strumenti che siano di supporto alla didattica tradizionale. Offriamo il servizio del doposcuola pomeridiano ai genitori che intendono dare ai figli un aiuto guidato nello studio.

Con le attività di potenziamento indichiamo tutte le azioni volte a sostenere gli studenti in particolari difficoltà o per promuovere specifiche eccellenze.

A completamento e supporto dell’attività curricolare, vengono proposte una serie di attività di doposcuola e potenziamento per fornire ai giovani strumenti che siano di supporto alla didattica tradizionale. Durante l’anno scolastico organizziamo alcuni sportelli di metodo di studio finalizzati ad acquisire le nozioni necessarie per impostare il proprio metodo di studio”.

Gli indirizzi del liceo sono tre. “Economico, con l’insegnamento dell’Economia aziendale dal primo al quarto anno viene approfondito l’aspetto giuridico, sociale ed economico. Linguistico, con l’insegnamento del Tedesco in aggiunta alle due lingue curricolari comuni (Inglese e Francese), viene dato maggior risalto all’aspetto linguistico, studiando la microlingua dell’economia, con possibilità di Certificazione internazionale del Goethe Institut alla conclusione del 4° anno.

Informatico (dall’ anno scolastico 23-24) in partnership con Microsoft in cui viene potenziata la conoscenza degli strumenti tecnologici ampiamente utilizzati e disponibili oggi a supporto dei professionisti di domani, con potenziamento delle competenze di utilizzo, programmazione, project management e la possibilità di certificazione a conclusione del quarto anno”.

Lo scorso anno al Don Bosco di Alassio è stata celebrata la festa per il 150esimo anno dalla nascita della Scuola e dell’ Oratorio Salesiano alassino. La festa ha ricordato che l’istituto alassino fu il primo liceo salesiano aperto in Liguria. L’ Istituto fu anche la prima Casa Salesiana fondata fuori dal Piemonte.

L’Istituto Salesiano “Madonna degli Angeli” venne infatti fondato personalmente da San Giovanni Bosco il 20 settembre 1870. Nel 1960 all’Istituto è stata conferita la Medaglia d’Oro dal Presidente della Repubblica per benemerenze nel campo della Scuola e della Cultura.

L’Istituto è Scuola legalmente riconosciuta in tutte le sue fasi: la Media Inferiore, il Liceo con gli indirizzi sperimentali Scientifico e Classico e, a partire dal 1994, sulla scorta di ampi consensi del mondo delle istituzioni, dell’impresa e del turismo, con indirizzo sperimentale Linguistico Aziendale ha conseguito la parità con Decreto della Regione Liguria con decorrenza dall’ anno scolastico 2001/2002.
Dal 2010/2011, con l’entrata in vigore del nuovo ordinamento, il Don Bosco ha avviato i nuovi indirizzi: Liceo Classico, Linguistico e Liceo delle Scienze Umane, opzione economico sociale.

A partire dall’ anno scolastico 2016/2017 infine il Liceo delle Scienze Umane, opzione economico sociale, è stato organizzato in due sotto-indirizzi, con materie opzionali dal primo al quarto anno: uno economico, propriamente detto, con l’insegnamento di economia aziendale quale materia opzionale, e il secondo di orientamento linguistico, con l’insegnamento del tedesco quale materia opzionale.

Per chi volesse poi conoscere approfonditamente la storia di Don Bosco e del Collegio Salesiano di Alassio è fondamentale la lettura del mirabile saggio: “Da Alassio Don Bosco ed i Salesiani in Italia e nel mondo” del professor Antonio Miscio, edito dalla Società Editrice Internazionale.

Per avere maggiori informazioni sulla Scuola Media e sui Licei è possibile visitare il sito www.donboscoalassio.it
CLAUDIO ALMANZI