Home Cronaca Cronaca Genova

Movida violenta continua, altra rissa a San Lorenzo: spuntano anche le lame

0
CONDIVIDI

Movida violenta continua. Altro fine settimana ad alta tensione per gli ex Carabinieri in servizio monitoraggio ai varchi del Centro storico genovese.

La scorsa notte si è registrata un’altra rissa, sembrerebbe tra giovanissimi italiani e maghrebini, nella zona di San Lorenzo.

Sul posto è tempestivamente intervenuta una pattuglia dei Carabinieri in congedo per sedare gli animi, ma uno dei contendenti ha tirato fuori un coltello.

A quel punto, è stato allertato il 112 e le Forze dell’ordine sono arrivate in pochi minuti.

“Provvidenziale il loro intervento – hanno spiegato alcuni residenti della zona – perché hanno fermato il giovane armato di coltello ed evitato che qualche fendente fosse scagliato contro un ex Carabiniere”.

Alla fine, un ragazzo genovese è stato fermato. Mentre i nordafricani sarebbero riusciti a scappare nel dedalo dei vicoli.