Home Cronaca Cronaca Genova

Movida, 19enne albanese non rispetta disposizioni anti-Covid e oltraggia carabinieri: denunciato

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio)

Un cittadino albanese di 19 anni, abitante a Genova, l’altra notte è stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri per “oltraggio a pubblico ufficiale”.

I militari di Ge-Carignano, durante un normale servizio nel Centro storico per il controllo della “movida” cittadina, hanno sorpreso lo straniero in piazza San Donato mentre non rispettava le disposizioni anti-Covid.

Invitato a rispettare le disposizioni in materia di distanziamento sociale in presenza di altre persone, anziché ottemperare alla richiesta dei carabinieri ha inveito contro di loro, proferendo frasi oltraggiose.

Il giovane è stato inoltre sanzionato per avere violato le misure di contenimento dell’emergenza coronavirus.