Home Cultura Cultura Genova

Come fiori che rompono l’asfalto, 20 storie in libreria

0
CONDIVIDI
Come fiori che rompono l'asfalto, 20 storie in libreria
L'autore genovese Riccardo Gazzaniga, ha fatto di storie vere di coraggio e lotta alle discriminazioni i suoi cavalli di battaglia

L’autore genovese Riccardo Gazzaniga, ha fatto di storie vere di coraggio e lotta alle discriminazioni i suoi cavalli di battaglia

Anche in questo caso con Come fiori che rompono l’asfalto. Venti storie di coraggio l’autore racconta le vite di uomini e donne che hanno lottato contro le ingiustizie in nome della libertà. Tra queste Franca Viola, che rifiutò di sposare il suo violentatore, Hans e Sophie Scholl, i fratelli tedeschi fondatori della Rosa bianca, che si opposero al regime di Hitler e per questo pagarono con la vita, Eddie Mabo che riuscì a far restituire agli aborigeni il diritto di possedere la terra, il leader africano Thomas Sankara, la disertrice e attivista nordcoreana Hyeonseo Lee, Ken Saro-Wiwa, scrittore, poeta e attivista nigeriano, il politico bulgaro Dimităr Pešev che si oppose alla deportazione degli ebrei, Sandro Pertini, la giornalista russa AnnaPolitkovskaja che si oppose apertamente al governo e all’esercito russo pagando con la vita, e Marielle Franco, politica, sociologa e attivista brasiliana assassinata nel 2018 per la sua lotta per i diritti civili delle donne e degli omosessuali.

Dopo Abbiamo toccato le stelle, che ha venduto in due anni oltre 25 mila copie ed entrato in moltissime scuole secondarie d’Italia, Gazzaniga torna a parlare ai ragazzi di storie vere e di personaggi che rappresentano esempi veri per chi rifiuta la violenza e l’ingiustizia, in particolare verso le categorie più fragili. Storie quanto mai attuali e importanti nello scenario di oggi.