Home Cronaca Cronaca Genova

Molestie sessuali sul treno, trentenne italiano denunciato dalla Polfer

0
CONDIVIDI
Molestie sessuali sul treno, trentenne italiano denunciato dalla Polfer

Una segnalazione tempestiva da parte della vittima alla Polfer di Sestri Levante e l’immediato coordinamento con i presidi di Chiavari, Genova Brignole e Genova Principe, ha permesso di rintracciare velocemente l’autore di una molestia sessuale avvenuta a bordo del treno Intercity del primo pomeriggio di ieri, fra Spezia e Sestri Levante.

Si tratta di un giovane di circa trent’anni, italiano, residente in Versilia.

In particolare, l’uomo ha avvicinato e approcciato la viaggiatrice mentre si trovavano sul convoglio.

La stessa, una volta scesa nella stazione di Sestri Levante, ha chiesto aiuto agli agenti della Polfer, raccontando che l’autore delle molestie era rimasto a bordo.

L’uomo è stato rintracciato e denunciato nella stazione di Principe.