Home Cronaca Cronaca Italia

Manifestazione contro il nuovo Dpcm: disordini a Roma

0
CONDIVIDI
I disordini a Roma in piazza del Popolo

Ieri sera a Roma e in altre parti d’Italia ci sono state manifestazioni con le persone che sono scese in piazza contro l’annuncio dell’arrivo del nuovo Dpcm e il “coprifuoco”.

A Roma ci sono stati disordini durante la protesta in Piazza del Popolo al centro di Roma contro la “dittatura sanitaria e il coprifuoco”.

Alla mezzanotte, con lo scattare del coprifuoco, quando gli è stato intimato di andar via i manifestanti hanno lanciato petardi e fumogeni contro le forze dell’ordine.

C’è stata una carica di alleggerimento e i manifestanti si sono dispersi verso piazzale Flaminio. Incendiati anche alcuni cassonetti. Ci sarebbero dei fermati.

Tra i manifestanti, alcuni militanti di Forza Nuova. Proprio il vicesegretario di Forza Nuova, Giuliano Castellino, su Twitter racconta una versione differente degli episodi, ovvero che nel momento in cui “qualche festoso fuoco d’artificio” è stato “acceso dai romani” è arrivata “una carica ingiustificata e brutale della Polizia che ha creato panico e dato vita alla reazioni dei manifestanti…”