Home Cronaca Cronaca Imperia

Imperia, in fuga dopo avere sparato ai vicini di casa: preso calabrese latitante

0
CONDIVIDI
Polizia e carabinieri (foto di repertorio)

Oggi agenti di polizia e carabinieri di Imperia hanno trovato e sottoposto a fermo di polizia giudiziaria Domenico Ferraro, 63 anni, ricercato da tre giorni per tentato omicidio.

Secondo l’accusa, il 14 gennaio scorso aveva sparato a una coppia, vicini di casa, ferendo in modo grave la donna.

Agguato a Imperia: grave 64enne colpita da due proiettili. Ricercato un calabrese

L’indagato è cardiopatico si è sentito male stamane a Sanremo, mentre passeggiava per strada nella zona della Foce.

Trasportato in ospedale, è stato riconosciuto e identificato da carabinieri e poliziotti che lo hanno dichiarato in arresto. Ora è piantonato in ospedale.

E’ stato lo stesso Ferraro a dichiarare la propria identità agli investigatori, chiamati dal personale medico dell’ospedale ‘Borea’ di Sanremo.

Nei giorni scorsi, l’avvocato difensore di Ferraro aveva lanciato un appello al ricercato perché si costituisse.

La procura di Imperia ora indaga anche per capire chi possa avere favorito la latitanza del ricercato.