Home Cronaca Cronaca Genova

Gli africani ora spacciano crack pure a Mignanego: arrestati 2 senegalesi

0
CONDIVIDI
Droga (foto di repertorio)

Dal centro storico all’entroterra genovese.

Ieri a Mignanego i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Genova Sampierdarena hanno arrestato due cittadini senegalesi di 44 e 46 anni, disoccupati, pregiudicati e mai rimpatriati.

Gli africani sono stati sorpresi a cedere 2 grammi di sostanza stupefacente tipo “crack”, dietro corrispettivo di 60 euro, a un 33enne del luogo, che è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti.

La successiva perquisizione personale degli spacciatori di droga, ha permesso di trovare la somma di 1.940 euro in contanti, presumibilmente provento dell’attività illecita.