Home Politica Politica Genova

Giorno della Memoria: mercoledì seduta solenne del Consiglio regionale

0
CONDIVIDI
Olocausto, campo di sterminio Auschwitz (foto di repertorio)

Mercoledì 23 alle ore 14 nell’aula del Consiglio regionale (via D’Annunzio 40) si svolgerà la seduta solenne dedicata al Giorno della Memoria per ricordare le vittime delle persecuzioni razziali avvenute durante la Seconda Guerra Mondiale.

La seduta sarà aperta dal presidente dell’Assemblea Legislativa della Liguria, Alessandro Piana.

Seguirà l’intervento di Roberto Jarach, presidente dalla Fondazione Memoriale della Shoah di Milano.

Al termine della commemorazione, saranno premiati i vincitori della dodicesima edizione del concorso regionale “27 gennaio: Giorno della Memoria” indirizzato agli studenti degli  istituti di scuola media superiore della Liguria e finanziato attraverso la legge n. 9 del 16 aprile 2004 del Consiglio regionale.

Il Giorno della Memoria è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata per commemorare le vittime dell’Olocausto. È stato così designato dalla risoluzione 60/7 dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite del primo novembre 2005.

Si è stabilito di celebrare il Giorno della Memoria in quella data perché il 27 gennaio 1945 le truppe dell’Esercito russo liberarono il campo di sterminio di Auschwitz.