Home Sport

Genova-Prà, Campionati Regionali di Canottaggio: ecco tutti i vincitori

0
CONDIVIDI

Il bacino di Genova Prà domenica ha ospitato i Campionati regionali di Canottaggio, nelle varie categorie.

Il Rowing Club genovese ha fatto la parte del leone, ma tutte le società sono riuscite a portare atleti sul podio. Sono state 14 le società iscritte, con 449 atleti gara nell’ambito delle 69 gare di un programma lungo quasi otto. L’organizzazione è stata curata da Canottieri Elpis Genova in collaborazione con Rowing Club Genovese, S.S. Murcarolo, S.C. Sampierdarenesi, L.N.I. Sestri Ponente, S.S.D. M.A.R.E. e A.S.D. Foce D. Schenone.

“Domenica è stato un appuntamento importante per l’attività dei nostri ragazzi e soprattutto per la ripresa e la ripartenza dello sport  – afferma Carola Maccà, presidente del comitato regionale della Federcanottaggio – Si è trattato di una regata di ranking nazionale valida per l’assegnazione dei titoli di campioni regionali e del Trofeo Ramella. Un ritorno alle gare ed un ritorno nel centro remiero di Prà che speriamo possa essere presto riaperto nella sua totalità, lasciandoci alle spalle la pandemia e guardando al futuro della struttura con l’avvio del Centro Universitario e con l’organizzazione di gare anche di carattere nazionale ed internazionale come merita il comprensorio”.

Il Rowing Club Genovese conquista l’oro nel singolo Under 23 (Matilda Bucci), nel singolo Senior con Edoardo Marchetti (vincitore del Trofeo Federico Ramella intitolato allo storico fondatore della Canottieri Santo Stefano al Mare), nel 2 senza Junior (Brissolari, Devoli), nel 4 senza femminile (Rebuffo, Costa, Tanghetti, Bucci), nel doppio Allievi C (Pinna-Vallarino), nel doppio Senior con Virgilio-Polleri, nel singolo Esordienti con Aurora Cavolata, nel doppio Ragazze con Bucci e Pecorella, nel 7,20 Allieve B2 con Greta Pozzobon, nel 4 di coppia Junior con Bucci, Pecunia, Pecorella e Sotgia, nel singolo Pesi Leggeri con Ermanno Virgilio, nel 4 di coppia femminile con Tanghetti, Sotgia, Costa e Pecunia, nell’otto Senior con Cappannelli, Farinini, Costa, Nizzi, Rossi, Rebuffo, Prato, Brissolari  e il timoniere Satta.

Lo Speranza Prà va a segno nel doppio Pesi Leggeri (Cambiaso, Bozzano), nel singolo Under 23 con Edoardo Rocchi, nel 7,20 Cadette con Alice Mantero, nel 7,20 Cadetti con Riccardo Iaia, nel singolo Cadetti con Cristiano Cossu, nel 7,20 Allieve C con Giulia Fenu, nel 7,20 Allievi B1 con Francesca Brena, nel 7,20 Allievi B1 con Dario Pauselli, nel 4 di coppia Senior con Rocchi, Cambiaso, Bozzano e Rocchi.

La Sportiva Murcarolo vince  nel 7,20 Allievi C con Davide Cantilonne, nel doppio Junior con Giovanni Melegari e Licatalosi, nel 2 senza Senior con Cerruti e Sitia, nel doppio Ragazzi con Guglielmo Melegari e Cantilonne e nel 4 di coppia Junior (Caprile, Melegari, Licatalosi, Melegari).

LNI Sestri Ponente d’oro nel singolo Ragazze con Mirna Aquilino, nel doppio Allieve C con Dominici-Lauletta, nel singolo Ragazzi con Francesco Graffione e nel 2 senza Ragazzi con Graffione-Sella.

Vittorie per la Canottieri Sampierdarenesi nel singolo Allievi C con Roberto Terranova, nel singolo Cadetti con Romeo Schirinzi, nel 4 di coppia Ragazzi (Serafino, Gilioli, Crivello, Reasso) e  nel 4 senza Senior con Corsinovi, Galtieri, Maspero e Polleri.

Velocior 1883  vince nel 4 di coppia Allievi B2 con Guano, Campi, Luca e Nicola Neri, nel singolo Esordienti con Nicolò Pucci, nel singolo Junior con Andrea Lucchinelli, nel 7,20 Allievi B2 con Giacomo Guano e nel 7,20 Allievi A con Elia Lucilli.

Ardissone-Buquicchio vincono per la Canottieri Santo Stefano al Mare il doppio Master misto, poi è Arianna Ramella a ottenere l’oro nel singolo Cadette, Alice Ramella nel singolo Senior e nel singolo Pesi Leggeri.

La Canottieri Sanremo conquista ori nel doppio Cadetti con Zaffanelli e Consonni, con i gemelli Strazzulla, con Alessandro Scajola nel 7,20 Allievi B2, nel 4 di coppia Cadetti (Zaffanelli, Consonni, Strazzulla, Strazzulla).

Cresce la scuola della Canottieri Argus di Santa Margherita Ligure. Nella gara 54, quella del Singolo 7,20 Allievi B1 F, finale 1, la Canottieri Argus ha fatto il pieno: oro per la società Speranza con Francesca Brena (05:23:22); argento per Michelle Castania (Argus); bronzo per Bianca Bernardi (Argus); quarto posto per Giulia De Benedetti (Argus); quinto posto per Diletta Bevilacqua (LNI Sestri Ponente); sesto posto per Carlotta Castagnola (Argus).

Ecco i risultati della Argus: Doppio Senior A M, qualificazione 1: bronzo per Francesco Russo Verderame – Leonardo Di Lascio. Doppio Allievi B2 M, finale 1: oro per Karim Elkmili – Ludovico Bandinelli (7’22”64); argento per Aldin Apuzzo – Battista Manuel Tosi; quarto posto per Mattia Cioffi – Christian Ciuti.
Doppio Ragazzi M, qualificazione 1: quarto posto per Matteo Loddi – Matteo Milanta.
Singolo Senior A M, Finale 1: quarto posto per Francesco Russo Verderame. Singolo Cadetti F, finale 1: bronzo per Giada Castellini. Singolo 7,20 Cadetti M, finale 2: oro per Lorenzo Pigozzi (8’ 31” 42). Doppio Allievi C F, finale 1: bronzo per Ester Canale – Miriam Elkamili. Singolo 7,20 Allievi B2 F, finale 1: quarto posto per Sofia Rigamonti. Singolo 7,20 Allievi B1 F, finale 1: argento per Michelle Castania; bronzo per Bianca Bernardi; quarto posto per Giulia De Benedetti. Singolo 7,20 Allievi B1 M, finale 1: argento Oscar Canale. Singolo 7,20 Allievi B1 M, finale 2: oro per Lorenzo Caperoni (5’15”22). Singolo 7,20 Allievi A M, finale 1: argento per Emiliano Romerio, bronzo per Mattia Capitani. Singolo 7,20 Allievi A M, finale 2: oro per Alessio Valle.

PAOLO FIZZAROTTI