Home Cronaca Cronaca Genova

Genova, incremento accessi Pronto Soccorso: assicurati i servizi

0
CONDIVIDI
Alassio, aggredita e picchiata selvaggiamente in casa
Il Pronto soccorso del S. Martino di Genova (foto d'archivio)

Dopo ieri, anche nella giornata odierna si registra un significativo afflusso nei Pronto Soccorso liguri, in particolare nell’area metropolitana di Genova.

Attraverso lo smistamento del 118 sono assicurate le cure, i servizi e i necessari ricoveri a tutti i cittadini.

L’incremento di accessi ai Pronto Soccorso sono tipici di questa stagione e dei primi giorni della settimana, dopo il week end in cui si sconta la mancanza della medicina di famiglia a supporto della popolazione.

Si registra un significativo aumento di ingressi al Policlinico San Martino e, conseguentemente, anche al Galliera e al Villa Scassi. Anche grazie al monitoraggio in tempo reale sono garantiti tutti i servizi.

Genova, incremento accessi Pronto Soccorso: assicurati i servizi
Gli accessi ai Pronto Soccorso di Genova alle 16.15

“Più che un incremento dei casi legati alla pandemia – spiega Angelo Gratarola, coordinatore DIAR Emergenza-Urgenza di Alisa – in giornate come queste, è la necessità di continuare a garantire i ‘doppi percorsi’ (Covid e no Covid) a rallentare la gestione degli afflussi. Stiamo procedendo alla distribuzione delle ambulanze in base al monitoraggio in tempo reale”.

E’ inoltre sempre presente una quota di codici bianchi e verdi a bassa complessità che contribuiscono a favorire il sovraffollamento, che già nella giornata di ieri si attestavano intorno al 50%.