Home Politica Politica Genova

Genova, +18% spostamenti in città. Bucci: uscire di casa messaggio criminale

0
CONDIVIDI
Sindaco di Genova Marco Bucci e agenti Polizia locale

“Vogliamo dissuadere le persone dall’andare in giro, si deve stare a casa. Eppure, continua a salire il trend a Genova dei cittadini che non rispettano il decreto.

Ieri c’è stato un +18% di spostamenti in città secondo i dati registrati dalle celle telefoniche, rispetto allo stesso giorno della settimana scorsa. Abbiamo peggiorato il trend.

Uscire di casa è un messaggio criminale”.

Lo ha dichiarato stasera il sindaco di Genova Marco Bucci.

“In vista del weekend di Pasqua – ha aggiunto Bucci – metteremo in piedi un sistema che forse non si è mai visto per limitare i contatti sociali e il contagio di coronavirus.

In Liguria saranno più di 3.000 gli agenti nelle strade, di cui oltre 500 a Genova tra agenti e Protezione civile con circa 40 posti di blocco”.