Home Politica Politica Genova

Furbetti Reddito cittadinanza, Piana: usare fondi per pensioni e taglio bollette

0
CONDIVIDI
Consigliere regionale Alessio Piana (Lega)

“Dopo gli stranieri denunciati da Guardia di Finanza e Carabinieri perché avevano percepito il Reddito di cittadinanza senza averne diritto, oggi gli investigatori dell’Arma hanno riferito di avere denunciato anche due genovesi.

Si tratta di un 36enne e di un 40enne, entrambi con pregiudizi di polizia, che per ottenere il beneficio avrebbero reso false dichiarazioni.

Ennesima dimostrazione di come sia necessario eliminare gli sprechi e rivedere il Reddito di cittadinanza per favorire, piuttosto, la riduzione delle tasse sulle bollette di gas e luce ed evitare di togliere il diritto di andare in pensione a un’età decente a chi ha versato contributi per decenni”.

Lo ha dichiarato Alessio Piana, consigliere regionale e commissario provinciale di Genova della Lega.

Reddito cittadinanza, dopo i furbetti stranieri presi anche 2 genovesi