Home Cultura Cultura Savona

Festa di amicizia e solidarietà alla LNI di Varazze

0
CONDIVIDI
Festa di amicizia e solidarietà alla LNI di Varazze
Festa di amicizia e solidarietà alla LNI di Varazze

Festa di amicizia e solidarietà alla LNI di Varazze per la “Veleggiata del cuore” nel ricordo di Stefano Righi.

Festa di amicizia e solidarietà alla LNI di Varazze. Una giornata decisamente estiva quella di domenica 15 maggio 2022, che a Marina di Varazze ha dato il benvenuto alle 34 imbarcazioni (e relativi equipaggi), che si sono iscritte alla “Veleggiata del cuore”.

Organizzata dalla locale Sezione della Lega Navale Italiana, in collaborazione con la moglie Carola, il figlio Niccolò e gli amici dei Bagni Succursale Margherita, rappresentati da Giuseppe Massara (Pino) i quali, «nell’amore e nell’amicizia di Stefano», hanno donato alla Città due defibrillatori: uno già installato nella darsena portuale a lato ingresso del centrale Life Food & Drink, mentre il secondo verrà presto installato presso la base nautica della locale LNI, sul molo di sottoflutto.

Sponsor della manifestazione Simona Salvemini, amica della famiglia Righi, di Pino e degli amici della playa, titolare della Gioielleria Salvemini di piazza Beato Jacopo n.10, che da ben tre generazioni tramanda di padre in figlio la passione per l’arte orafa e l’alta gioielleria, con grande gesto di vicinanza e solidarietà, ha donato gadget ai partecipanti e sorteggiato tra loro alcuni monili e un prezioso bracciale, “Il Cuore di Varazze”, appositamente realizzato in occasione del 150mo anniversario della nomina di Varazze a Città.

Soddisfazione è stata espressa da Elio Spallarossa, Presidente della LNI Sezione di Varazze, per la bella riuscita della veleggiata e, soprattutto, per il significativo numero delle imbarcazioni partecipanti, che non solo ha aumento il divertimento sia in mare che in darsena, ma ha consentito di raccogliere fondi per il locale Comitato della Croce Rossa Italiana: infatti, nello spirito di solidarietà che ha animato la manifestazione, tutte le quote di iscrizione sono state destinate a questo scopo.

Un doveroso ringraziamento ai volontari della CRI di Varazze, che si sono assunti l’incarico di addestrare il personale operante nelle due location dove entreranno in funzione i due defibrillatori.

Alla premiazione dei partecipanti, che da subito si è trasformata in una grande festa di solidarietà e vicinanza a Carola e Nicolò … «nell’amore e nell’amicizia di Stefano» …, svoltasi nel capiente dehors del Life Food & Drink, oltre agli equipaggi delle imbarcazioni partecipanti alla veleggiata, alla moglie e figlio del compianto Stefano e ai responsabili del circolo velico ospitante, sono intervenuti: – l’Assessore Mariangela Calcagno e il Consigliere con delega alle strutture sportive Daniele De Felice, in rappresentanza del Sindaco Ing. Luigi Pierfederici; il Comandante della Polizia Locale, Mauro Di Gregorio; la responsabile commerciale di Marina di Varazze, Rachele Limosani; il presidente dell’Associazione Pesca Sportiva (APSDV), Alberto Patrucco; il presidente di Televarazze Piero Spotorno.

Ed ecco l’ordine di arrivo delle prime tre imbarcazioni in classifica generale: 1° Attimo di Nicola Praticò, 2° Sparviero di Alberto Pedone, 3° Prospettica di Vittorio Giardini.

Primi classificati nei tre raggruppamenti:

– nel III – Prospettica di Vittorio Giardini;

– nel IV – Bogest di Giovanni Rosso;

– nel V e VI – Attimo di Nicola Praticò.

LNI Sezione di Varazze – 15 maggio 2022 – Veleggiata del cuore – In ricordo di Stefano Righi: