Home Cronaca Cronaca Italia

Etna, terremoto di magnitudo 4.9: danni e almeno 10 feriti | Video

0
CONDIVIDI

Potente scossa di terremoto di magnitudo 4.9 la notte scorsa a 2 chilometri sull’Etna a Viagrande, in provincia di Catania.

Il sisma è stato registrato alle 03:19:14 con epicentro con coordinate geografiche 37.62 di latitudine e 15.1 di longitudine ad una profondità di 1 chilometro.

A rilevarlo è stata l’Ingv, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (http://cnt.rm.ingv.it/event/21285011).

Secondo un primo bilancio provvisorio, sono 28 le persone rimaste ferite, per fortuna in maniera non grave.

Diversi i danni provocati dalla scossa con crolli di muri e case e danni a chiese. Soprattutto a Fleri, frazione di Zafferana Etnea.

A livello precauzionale è stato chiuso il tratto autostradale dell’A18 Catania-Messina, tra Acireale e Giarre, per lesioni presenti sull’asfalto della carreggiata vicino ad Acireale.

I paesi maggiormente colpiti sono Zafferana Etnea (con la frazione di Fleri), Acireale (con la frazione di Pennisi), Aci Sant’Antonio, Aci Catena, Aci Bonaccorsi e Santa Venerina.