Home Cronaca Cronaca Mondo

E dopo decreto Conte Malta chiude le frontiere con l’Italia: migliaia bloccati sull’isola

0
CONDIVIDI
Premier maltese Robert Abela (foto repertorio fb)

Unione Europea. Malta ha sospeso i collegamento passeggeri con l’Italia, aeri e navali.

La decisione è stata presa a seguito del nuovo decreto Conte sull’emergenza coronavirus.

Lo ha comunicato la scorsa notte il neo primo ministro maltese Robert Abela (Partito Laburista) in una conferenza stampa in cui ha reso noto nota anche una quarta positività al virus sull’isola, dopo quella di una famiglia italiana rientrata dal Trentino.

A Malta vivono oltre 9mila italiani residenti, ai quali vanno aggiunti almeno altri 15 mila che vi soggiornano per lavoro, studio o turismo.

Al momento, tutti sono rimasti bloccati sull’isola.

Dopo Malta e Romania, l’Austria chiude i confini all’Italia