Home Economia Economia Genova

Disastro Mit e autostrade, Liguria isolata: giovedì protesta sindacati in Prefettura

0
CONDIVIDI
Prefettura di Genova, presidio sindacati (foto di repertorio fb)

“Genova e la Liguria non hanno più tempo da perdere”.

Con questo slogan la Fit Cisl Liguria organizza il presidio che si terra giovedì prossimo a partire dalle ore 10 sotto la prefettura di Genova, con delegati provenienti da tutta la regione.

“La situazione della viabilità autostradale e ordinaria – ha spiegato oggi Mauro Scognamillo, segretario generale Fit Cisl Liguria – non è più sostenibile.

I lavoratori e la nostra stessa economia, sia di Genova che dell’intera regione, hanno bisogno di risposte e azioni concrete per risolvere la drammatica situazione che si sta vivendo.

Vogliamo salvaguardare le migliaia di aziende e di posti di lavoro minacciate dalle pesanti ripercussioni del quotidiano blocco del traffico, preservare i traffici commerciali che abbiamo difeso con i denti dopo la tragedia del Ponte Morandi, e non ultimo stimolare chi arriva da fuori a venire nel nostro splendido territorio.

Dobbiamo tutti insieme dare subito un segnale chiaro e forte: è per questo che vogliamo puntare direttamente al MIT, oltre a Regione e istituzioni locali.

Il Ministero ci convochi a Roma insieme agli altri soggetti coinvolti perché Genova e la Liguria non possono più aspettare, i sindacati e i lavoratori devono essere ascoltati”.