Home Sport Sport Genova

Cus Genova, week end in chiaroscuro per le squadre biancorosse

0
CONDIVIDI
Cus Genova

Week end in chiaroscuro per le prime squadre del Cus Genova nello scorso fine settimana.

PALLAVOLO. Trasferta amara per il CUS Genova Volley di Gerry Grotto, tornato a mani vuoite dal difficilissimo impegno del campionato nazionale di Serie B sul campo di Novi Ligure. Trasferta amara per i biancorossi che tornano a mani vuote dal difficilissimo campo del Novi Ligure. Colombini e compagni giocano tre set fotocopia, punto a punto fino alla metà del set e poi Moro suona la carica, Novi stacca e il CUS lotta ma si arrende. La compagine maschile di Serie D ha superato invece facilmente Lavagna con un secco 3-0. bene anche il CUS Genova Bianco femminile di Seconda Divisione, capace di superare per 3-1 l’Amatori Volley Rivarolo.

PALLACANESTRO. Sconfitta la prima squadra del CUS Genova Basket di Giovanni Pansolin. Reduce dalla brillante vittoria contro Spezia, la formazione universitaria è stata superata al PalaCUS da Tigullio di coach Annigoni. Tutto quindi apertissimo nelle zone nobili del campionato.

RUGBY. Grandi vittorie per entrambe le squadre del CUS Genova Rugby. Da un lato la prima squadra, impegnata nel campionato di Serie A, ha gestito bene la partita nonostante due errori che hanno permesso all’ASR Milano di rimanere in partita. Il risultato finale è di 20-19 per gli Universitari. La squadra Cadetta dilaga, invece, in Serie C Silver contro l’Union Riviera con il risultato di 75-8 affermando il so gioco, il primato e non permettendo agli avversari di tentare la rimonta