Home Politica Politica Genova

Regione, cure gratis per animali da compagnia. Mazza e Senarega: aiuto per anziani e indigenti

0
CONDIVIDI
Anziana con il suo cagnolino (foto di repertorio)

“Sì al progetto che preveda l’istituzione di un’assistenza veterinaria di base gratuita per la cura degli animali d’affezione, i cui proprietari rientrino in una fascia socio-economica debole”.

E’ l’impegno dell’ordine del giorno, presentato dal presidente della Commissione Sanità e capogruppo di FdI Matteo Rosso, votato oggi all’unanimità dal Consiglio regionale della Liguria.

“Si tratta di un provvedimento di buonsenso – hanno commentato i consiglieri regionali Franco Senarega e Vittorio Mazza (Lega) – che consentirà di aiutare chi è in difficoltà economiche e vive da solo, come tante persone anziane, ma vuole tenere in casa un animale da compagnia.

Spesso un cane o un gatto aiutano a non scivolare verso la depressione e gli animali d’affezione possono rappresentare un rimedio alle giornate passate in solitudine.

Un progetto pilota è già stato avviato dalla Regione Veneto, che ha previsto la gratuità di cure urgenti, dotazione di microchip, sterilizzazione e altri interventi medici agli animali d’affezione di proprietà di persone anziane e indigenti”.