Home Sport Sport Genova

Cus Genova, i risultati dei portacolori biancorossi

0
CONDIVIDI
Cus Genova

I risultati dello scorso fine settimana delle squadre e dei portacolori del Cus Genova.

ATLETICA. Si migliora ancora la cussina Luminosa Bogliolo, campionessa italiana in carica dei 100 hs, che vince in terra francese il meeting internazionale di Mondeville: progresso di un centesimo nei 60 hs fino a 8.14, crono che rappresenta anche il pass per gli Europei indoor di Glasgow, e ne fa la sesta italiana di sempre nella specialità. Ad Ancona, nel corso dei campionati italiani promesse indoor, il lanciatore biancorosso Giordano Musso conquista il quarto posto nel lancio del peso nella rassegna nazionale di categoria, portando il suo il PB a 14.90 m. A Boissano l’allievo Davide Costa scaglia il martello da 6 kg a 59.96, record personale con l’attrezzo della categoria superiore, che gli vale anche la qualificazione per i campionati italiani di lanci invernali. Ottima prova anche dell’altro allievo Riccardo Berrino che ottiene il suo PB nei 60 hs con 8.27, buon viatico per i campionati italiani di categoria di Ancona del prossimo weekend.

PALLAVOLO. Weekend sfortunato per le squadre maschili del CUS Genova. La prima squadra, impegnata nel campionato nazionale di Serie B, è uscita sconfitta per 3-0 a Busseto. Quella di Serie D è stata superata per 3-0 a Voltri, mentre quella di Prima Divisione per 3-0 dalla Colombo Nera. Migliore il weekend delle squadre femminili. Le squadre della Prima Divisione hanno superato per 3-0 Cogoleto con una prova brillante. Quelle della squadra Bianca di Seconda Divisione hanno superato in trasferta il Volare Pegli 2000 per 2-3, così come anche la squadra Rossa ha vinto contro Olympia, in questo caso per 3-1. Sconfitte le due squadre di Terza Divisione, invece: Bianca per 3-0 contro il Santa Sabina, Bianca contro Amatori per 3-1.

PALLACANESTRO. Ottima vittoria per il CUS Genova Basket di coach Pansolin nel derby genovese di Serie C Silver contro Sestri. Successo per 86-76 che lancia i cussini ai piedi della testa della classifica. Successo essenziale anche per la SCAT di coach Toselli e dei giovani del CUS Genova. Biancorossi vincenti contro il Blue Sea Lavagna di coach Carbonell. Vittoria per 65-63 nello scontro diretto per la salvezza in Serie D.