Home Politica Politica Savona

Cristo ligneo, Mai: non è la prima volta che vengono offese nostre radici cristiane

0
CONDIVIDI
Cosseria, il Cristo ligneo barbaramente vandalizzato (foto di repertorio fb)

“Come si fa a commettere un atto così vile, ignobile e vergognoso?

Purtroppo non è la prima volta che nel Ponente ligure vengono offese le nostre radici cristiane (ricorderete sicuramente quando abbiamo trovato la testa di un Cristo in marmo, sul greto del fiume Roja, utilizzata come latrina).

Spero davvero che si trovi il responsabile e venga punito in modo esemplare.

Allo choc delle prime ore è seguita la rabbia, ma anche la paura perché chi ha compiuto un gesto tanto inquietante può essere capace di altro. Non è normale.

Solidarietà e vicinanza ai cittadini di Cosseria e al sindaco Roberto Molinaro”.

Lo ha dichiarato il capogruppo regionale della Lega, Stefano Mai, a proposito del Cristo ligneo barbaramente vandalizzato a Cosseria.