Home Cronaca Cronaca Genova

Controlli della polizia nel Centro storico: identificate 52 persone

0
CONDIVIDI
Polizia nel Centro storico di Genova (foto d'archivio)

Ieri, durante i controlli effettuati, la Polizia in collaborazione, nel turno pomeridiano, con personale della Guardia di Finanza, ha identificato 52 persone e controllato 8 vetture.

Durante il servizio, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati ed alla verifica dell’applicazione delle misure di contenimento Covid 19, sono stati controllati 6 esercizi commerciali.

In un negozio di alimentari etnico la GdF ha elevato una sanzione per irregolarità fiscali, in un negozio di parrucchiere sono stati intimati i presenti e il titolare a rispettare le distanze e l’uso dei DPI

Sono state effettuate verifiche relative ai diversi esposti segnalati (mercatini abusivi – spaccio e uso di stupefacenti-degrado).

Nel corso del servizio, è stato controllato e segnalato all’A.G. un cittadino ecuadoriano pregiudicato, destinatario della misura dell’Avviso Orale del Questore di Genova che si accompagnava con altri pregiudicati.

Intorno alle 23.00 venivano incrociati, all’altezza di Piazza del Campo, due soggetti extracomunitari che alla vista delle divise hanno repentinamente cambiato strada.

I due sono stati controllati ed uno di loro, un 32enne palestinese pluripregiudicato, in preda ai fumi dell’alcool ha opposto resistenza alla Polizia e per questo è stato denunciato a piede libero, oltre che sanzionato per ubriachezza.

L’amico, 30enne algerino, pluripregiudicato, è stato anch’egli denunciato per inosservanza al provvedimento di espulsione.