Home Sport Sport Imperia

Cinture rosse contro la violenza sulle donne a Ventimiglia

0
CONDIVIDI

Il Comitato Regionale FIJLKAM promuove il progetto “Cinture rosse contro la violenza sulle donne”, con tutta una serie di iniziative che si svilupperanno in questa settimana fino a domenica 3 dicembre, con l’obiettivo di sensibilizzare su questo fenomeno purtroppo in crescita nel nostro paese.

Afferma il presidente del Comitato Regionale FIJLKAM della Liguria, Filippo Faranda: “La FIJLKAM è sempre in prima fila per sostenere iniziative meritorie di questo tipo. Mi preme sottolineare che il Judo praticato in FIJLKAM non è solo uno sport, ma una disciplina di vita che forma l’aspetto civico dei giovani e futuri uomini, curando anche la cultura di imparare ad accettare la sconfitta ed, invece, a vederla come un’opportunità di miglioramento e non come una tragedia. Questo aspetto, traslato nella vita, insegna agli uomini che la fine di una relazione amorosa non deve essere drammatizzata, ma analizzata e soprattutto compresa”.

Il Progetto “Cinture rosse contro la violenza sulle donne”, si svolgerà nell’estremo ponente ligure con tutta una serie di iniziative che troverete nel comunicato a parte. Inoltre, è prevista una conferenza stampa giovedì 29 novembre.

Le attività sono organizzate in collaborazione con: Comune di Ventimiglia, Distretto Sociosanitario n.1 ventimigliese, Centro provinciale antiviolenza di Imperia, FIJLKAM e UISP e coinvolgono diverse società della provincia di Imperia.