Home Consumatori Consumatori Savona

CIA Savona vi aspetta nei Giardini del comune di Alassio

0
CONDIVIDI
CIA Savona vi aspetta nei Giardini del comune di Alassio

Lunedì 22 giugno alle ore 11.00: info-point con degustazione di prodotti tipici a cura degli imprenditori agrituristici aderenti a CIA Savona

Terminato il lockdown la costa e i territori al di là del mare riprendono la collaborazione in vista della Fase 3 con una offerta a 360 gradi, capace di riposizionare strategicamente il brand Italian Riviera sul segmento “green”.

L’occasione sarà la presentazione del piano di comunicazione integrato tra online e offline, una nuova brochure e un video spot dedicato ai cultori delle eccellenze agroalimentari e dell’outdoor.

La nuova mappa-cartina, con tutti gli agriturismi CIA specializzati nella vendita diretta di olio e vino, arricchita dall’elenco delle strutture ricettive, sarà distribuita negli IAT savonesi e divulgata nei circuiti turistici del segmento “green”.

L’appuntamento, abbinato ad uno speciale show cooking sull’Asparago Violetto (che vede proprio CIA Savona protagonista di un innovativo progetto di filiera), si svolgerà presso i giardini del palazzo comunale di Alassio lunedì 22 giugno, alle ore 11.00, con il patrocinio del Comune alassino.

Per l’occasione i corsisti del percorso formativo “Italian Riviera Experience”, coordinati dai docenti Stefano Pezzini, Massimo Fornasier, Franco Laureri e dal tutor Daniela Righi, proporranno un aperitivo incentrato sulle eccellenze della Val Pennavarie, dagli ortaggi all’olio, dal vino alla birra. L’aperitivo sarà organizzato a cura delle aziende agrituristiche Palmero di Alassio, Ca du Ricci di Castelbianco, birrificio Scola Castelbianco e Il Mulino del Castello di Garlenda.

Come affermano Mirco Mastroianni e Osvaldo Geddo, presidente e direttore CIA Savona: “Il turismo azzurro-verde rappresenta la risposta più efficace per la Fase 3 post Covid-19, dove sarà necessario offrire più opportunità rispetto al tradizionale pacchetto soggiorno balneare”.

“I percorsi formativi “Italian Riviera Experience”, con il quale l’ATS FOCUS da E.S.E. SV – E. L. Fo Liguria – Futura – Conform s.r.l. ed E.S.S.E. GE, si sono aggiudicati il finanziamento europeo per la formazione degli imprenditori nel campo della promozione attraverso i new media dei prodotti turistici esperienziali (Piano Formare al Turismo – Linea 2 – Asse III OB. SPEC.11 del PO FSE 2014-2020) – come sottolinea Antonello Tabbò, presidente di E.L.F.o. Liguria -, hanno dato vita a nuove collaborazioni tra imprenditori di costa ed entroterra, creando le premesse per promuovere già da questa stagione 2020 nuovi prodotti turistici dedicati al segmento Experience”.