Home Cronaca Cronaca Imperia

Chihuahua e un Russian Toy massacrati con bastone chiodato

0
CONDIVIDI
Un Russian Toy (immagine di repertorio)

Un Chihuahua e un Russian Toy sono stati uccisi a colpi di bastone chiodato da individui ancora sconosciuti probabilmente infastiditi dal continuo abbaiare degli animali che vivevano in un piccolo allevamento casalingo sopra il centro storico di Bordighera.

A denunciare l’accaduto è stata la titolare dell’allevamento, Martina. La prima barbara uccisione, secondo quanto riporta la titolare, sarebbe avvenuta il 9 settembre scorso; la seconda, il 25 settembre.

Da una ricostruzione l’autore dell’ignobile gesto potrebbe essere entrato dalla finestra della cucina, avrebbe afferrato un pezzo di legno che fa parte di un mobile e si è avventato contro i due cagnolini.

Si tratta di cani in regola, dotati di passaporto e microchip.