Home Sport Sport La Spezia

Calcio, un Levanto fra il Magrazzurri e le sue ambizioni

0
CONDIVIDI

S. Stefano – Nel Magrazzurri che s’appresta ad affrontare il Levanto nel derby provinciale (insieme a Tarros Sarzanese-Forza e Coraggio) del turno, parrebbe il giorno di Edoardo Raggi, centrocampista al rientro dopo un paio di settimane di indisposizione e molto caro al pubblico del “Luigi Camaiora” in quanto giovane…e santostefanese.

<Non vedo l’ora> si limita a dire lui. Per il resto, solita ridda di indisponibili con cui mister Stefano Paolini deve fare i conti. Comunque il successo di Sarzana sul Colli Ortonovo intanto ha non poco elevato il morale e la zona “playoff” è pur sempre lì a un paio di punti.

Si gioca domenica 12/12, ore 15, appunto al “Camaiora”. Arbitra Padula di Novi Ligure. Si oppone al “Magra” un Levanto praticamente sul confine fra quella zona-playout da cui vuole assolutamente uscire…e il resto della classifica, che dista appena un punto, ma è ostico da acciuffare; lo stesso pareggio in bianco col Follo al “Raso Scaramuccia” l’ha confermato e come non bastesse ci si mette di mezzo qualche assenza. Tuttavia la determinazione c’è, i rivieraschi sono i soli della cosiddetta zona calda della graduatoria a stretto contatto con quella più tranquilla, nulla è perduto.

A proposito questa l’odierna classifica nel Girone B del campionato di Promozione ligure: Don Bosco Spezia punti 27; Forza e Coraggio 26; Sammargheritese 23; Golfo Pro Recco 22; Bogliasco 21; Magrazzurri 19; Marassi 17; Follo San Martino e Tarros Sarzanese 16; Little James 15; Levanto 14; Colli Ortonovo 9; Real Fieschi e Goliardicapolis 8; Valdivara Cinque Terre 6.

Nella foto Edoardo Raggi