Home Cronaca Cronaca Genova

Bosniaca e tunisino messi ai domiciliari evadono: riarrestati

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio)
Ieri mattina i Carabinieri della Stazione di Marassi, in esecuzione di un’ordinanza di espiazione pena detentiva in regime degli arresti domiciliari, hanno arrestato una 32enne, cittadina bosniaca, domiciliata a Genova, attualmente detenuta presso il carcere di Pontedecimo per altre cause, chiamata a scontare una pena detentiva di 4 mesi di reclusione per il reato di evasione, commesso nel 2010.

Nel pomeriggio di ieri, inoltre, gli stessi Carabinieri hanno arrestato di nuovo un tunisino di 41 anni, attualmente messo agli arresti domiciliari, a seguito delle reiterate violazioni al regime a cui era sottoposto. L’immigrato è stato rinchiuso nel carcere di Marassi.

 

!-- Composite Start -->
Загрузка...