Home Sport Sport La Spezia

Bologna-Spezia, Maggiore: contento per la doppietta decisiva

0
CONDIVIDI
Maggiore

Subentrato a gara in corso, lo spezzino Giulio Maggiore ha impiegato pochissimo tempo per incidere la sua firma sul match del Dall’Ara, siglando una pesantissima doppietta e regalando alla sua squadra il pass per gli Ottavi di Finale: “Sono contentissimo per i mie due gol, è stata una doppietta da vera mezzala d’inserimento, il primo è stato un po’ più di furbizia, mentre il secondo più di qualità e d’istinto.

Bene aver messo altri minuti nelle gambe, penso di aver ritrovato la mia miglior condizione dopo qualche settimana in cui sono stato costretto a rimanere ai box; anche con l’Atalanta ho giocato 45 minuti, quindi posso dire di essere tornato al top.

Quella di questa sera è stata una partita segnata dagli episodi, questa volta hanno girato a nostro favore anche grazie alla prodezza di Krapikas dagli 11 metri, ma comunque la prestazione della squadra non è mancata e quindi ci godiamo a pieno questo passaggio del turno, che infonde ulteriore entusiasmo.

Rispetto al 2015, questa volta andremo all’Olimpico a sfidare la Roma con un po’ più di consapevolezza, perché siamo in Serie A e lo Spezia sta dimostrando di essere una bella realtà del campionato; andremo all’Olimpico per vendere cara la pelle e giocarci la qualificazione”.