Home Cronaca Cronaca La Spezia

Bloccata dalla neve senza cibo: carabinieri le fanno la spesa. Sempre dalla nostra parte

0
CONDIVIDI
Carabinieri sempre dalla nostra parte

Appennino della Lunigiana, neve e tempo da lupi. Una 65enne è rimasta bloccata senza cibo nella sua casa a 1300 metri di quota per il maltempo, la temperatura intorno ai -8 gradi e la forte nevicata. E così i carabinieri “signori” le hanno fatto la spesa.

L’episodio è stato registrato ieri a Poviglio Nuovo, località vicina a Cerreto Laghi, dove i militari della Stazione di Ramiseto (Reggio Emilia) hanno aiutato la donna che era appena rientrata rientrata dall’estero nel paesino dell’appennino per la morte del padre.

E’ accaduto, però, che la 65enne si ritrovasse improvvisamente con un metro di neve davanti all’uscio di casa e nulla da mangiare.

Al bar del paese gli avventori hanno parlato di quella donna nella casa isolata e quando i carabinieri, passati per un caffé, hanno appreso i particolari della sua storia non hanno esitato un attimo.

Prima sono andati al negozio di alimentari, dove hanno comprato alcuni viveri. Poi si sono recati a casa della donna, che li ha ringraziati per il loro aiuto.

I carabinieri sempre dalla nostra parte e vicini alla cittadinanza.