Home Cronaca Cronaca Genova

Albenga, Viale: impegno mantenuto, Punto di primo intervento riapre il 6 luglio

0
CONDIVIDI
Ospedale di Albenga (foto repertorio fb)

“Impegno mantenuto. Il Punto di primo intervento dell’ospedale di Albenga riapre lunedì 6 luglio, come da rassicurazioni del commissario dell’Asl 2 Paolo Cavagnaro”.

Lo ha dichiarato stamane l’assessora alla Sanità e consigliera regionale Sonia Viale (Lega) che oggi pomeriggio ha in programma una riunione in videoconferenza con i sindaci del distretto sanitario territoriale.

“La riapertura del Ppi – ha spiegato Viale – è prevista dalle 8 alle 20 e sarà effettuata con tutte le precauzioni del caso, osservando scrupolosamente le misure di prevenzione anti Covid-19.

Si tratta di un grande sforzo organizzativo del sistema sanitario regionale e in particolare per il personale del distretto di Albenga, che ringrazio fin da ora.

I sindaci e il territorio hanno chiesto la riapertura del Punto di primo intervento anche in vista della stagione estiva e l’arrivo dei turisti nella nostra Riviera.

In tal senso, gli accessi aumenteranno e quindi chiederò ai sindaci la massima collaborazione affinché raccomandino a residenti e turisti di utilizzare il numero unico 112, evitando il più possibile che gli utenti si presentino autonomamente.

Ricordo che il Santa Maria della Misericordia ha già ripreso l’attività ospedaliera.

In particolare, sono attive le strutture di degenza Area Covid-19, Area Buffer, Malattie infettive, Medicina interna, Terapia semi intensiva.

L’attività di Dialisi non è mai stata interrotta.

Sono inoltre attivi gli ambulatori delel seguenti specialità: Oculistica, Riabilitazione, Otorinolaringoiatria, Ginecologia e Ostetricia, Cardiologia, Dermatologia, Medicina interna, Malattie infettive cardiovascolari, Endoscopia digestiva.

Sono in fase di prossima attivazione anche gli ambulatori di Urologia, Nefrologia, Igiene e sanità pubblica, Medicina di base (neurologia, oculistica, odontoiatria, urologia, reumatologia).

E’ poi ripresa l’attività rivolta all’utenza esterna del Laboratorio analisi con riattivazione del centro prelievi e della struttura di Radiologia, dove vengono eseguiti esami Tc, ecografie e mammografie”.