Home Consumatori Consumatori Savona

Alassio Summer Town: agosto col botto!

0
CONDIVIDI
Alassio Summer Town

A pieno regime su otto postazioni con un calendario fitto di appuntamenti dallo yoga allo spinning.

Il 7 agosto il primo Torneo Beach Bocce Nutella Kids sul molo.

Tutti gli aggiornamenti sull’App “inalassio” di Alassio Summer Town.

Con il mese di agosto, Alassio Summer Town implementa ulteriormente la propria attività: più personale, sale a 15 il numero degli animatori, ma si stanno cercando ancora nuovi innesti -, più appuntamenti, più punti di riferimento sul litorale alassino – ma non solo lì – più entusiasmo e divertimento per tutti.

“L’estate alassina – conferma Angelo Galtieri Assessore al Turismo del Comune di Alassio – se da un lato fa i conti con mareggiate impietose, dall’altro va avanti a gonfie vele con appuntamenti e iniziative che si prefiggono lo scopo di “coccolare” turisti e residenti che rispondono affollando corsi e serate”.

“Il molo è stato fino ad oggi il cuore delle attività diurne – spiegano dalla Yes We Can, che organizza l’evento – ma ora tutte le Sla saranno coinvolte nel programma”.

“Lo Yoga ha avuto un particolare successo – aggiungono – e grazie alla collaborazione avviata con Essere Yoga e Benessere che ha avviato l’iniziativa Free Yoga, l’inizio della giornata ha una marcia in più. Ogni mattina alle 8 le insegnanti del centro alassino trasformano il Pontile Bestoso in un vero e proprio centro di energia. Il venerdì,  l’appuntamento è anche alle 18,30: l’attività che accompagna il calare del sole dal Molo è sicuramente una scarica vitale di positività”.

“Yoga anche per i più piccoli – aggiungono dall’Associazione Essere Yoga E Benessere – il venerdì pomeriggio in Piazza della Libertà e su richiesta anche per le mamme in dolce attesa, grazie alla presenza di un’istruttrice specializzata nel settore”.

“Poi c’è il risveglio muscolare, lo step, i giochi per i bambini, l’acqua dance – spiega Sharon Hamaoui, iperattiva capovillaggio dell’estate alassina – stiamo cercando di collaborare anche con altre associazioni alassine, come il Water Walking per allargare sempre più l’offerta di attività, coinvolgendo altre realtà del territorio”.

A questo si aggiungono gli eventi serali, il giovedì in Piazza della Libertà e le iniziative in collaborazione con l’amministrazione comunale e con gli sponsor.

“Nell’ambito della programmazione sportiva – spiega Roberta Zucchinetti, consigliera incaricata allo sport del Comune di Alassio – dopo il ritiro delle ragazze dell’Italvolley e i test match con la Turchia, Alassio si prepara ad ospitare il Campionato del Mondo Giovanile di Bocce, terzo dei tre atti magici che hanno visto la nostra città protagonista in questo 2019 dopo la Final Four e la 66° edizione del Trofeo Targa d’Oro​. In attesa di questo nuovo evento internazionale, grazie alla collaborazione con Alassio Summer Town, a Danio Maghella e, soprattutto al supporto di Nutella, abbiamo organizzato la prima edizione del Torneo Beach Bocce Kids Nutella che avrà luogo il 7 agosto prossimo nei pressi del Molo”.

Il ritrovo per tutti partecipanti sarà alle 9,45, le squadre potranno essere maschili, femminili e miste su un unico tabellone. Le iscrizioni, gratuite, si fermeranno al raggiungimento di un massimo di 32 squadre.

Possono iscriversi ragazzi e ragazze nati tra 2007 e 2010 e la premiazione si svolgerà durante la serata finale dei Castelli di Sabbia, l’8 agosto in Piazza Partigiani.

“Gli appuntamenti sono davvero molti – spiega lo staff di Alassio Summer Town – per questo, insieme al Comune di Alassio, abbiamo pensato ad un’App costantemente aggiornata”

L’App è scaricabile sia per Android, sia per Apple dal Play Store di Google digitando “inalassio” e cliccando sull’icona di Alassio Summer Town.

“L’App – spiegano – consente anche di beneficiare di una card virtuale che permette di accedere a servizi e scontistica e che sarà implementata nel corso delle stagioni a venire. Quella di Alassio Summer Town non è infatti un’esperienza limitata alla stagione estiva 2019, ma destinata ad accompagnare le vacanze nella città del Muretto nei prossimi anni”