Home Cronaca Cronaca Genova

A 83 anni muore dopo vaccino Pfizer: pm dispone autopsia. Quarto caso a Genova

0
CONDIVIDI
Vaccino anti Covid di Pfizer-BioNTech (foto di repertorio fb)

I pm della procura di Genova hanno ricevuto un’altra segnalazione di decesso avvenuto dopo l’inoculazione di un vaccino anti Covid.

Si tratta di una pensionata genovese di 83 anni, inserita nella categoria delle persone fragili, che è trovata morta in casa martedì scorso.

La pensionata aveva ricevuto la prima dose del vaccino Pfizer-BioNTech lunedì, ossia il giorno precedente.

La pm Arianna Ciavattini ieri ha quindi disposto l’esame autoptico.

Si tratta del quarto caso di decesso dopo l’inoculazione del vaccino anti Covid segnalato alla procura a Genova.

Come negli altri episodi, per l’autopsia sono stati incaricati il professor Luca Tajana e l’ematologo Franco Piovella.