Home Cronaca Cronaca Genova

Wurstel con chiodi ad Oregina, cagnoline gravi dal veterinario

0
CONDIVIDI
Wurstel con chiodi ad Oregina, cagnoline gravi dal veterinario
Un würstel con dei chiodi (immagine di repertorio)

Istituita taglia da 1.000 euro per individuare i responsabili

Non è ancora chiaro se l’obbiettivo di chi ha sparso i bocconi contenenti chiodi e pezzi di vetro sulla strada in Salita San Barnaba nel quartiere di Oregina a Genova fossero i cani che vivono nella zona o i cinghiali che bazzicano in zona, certo che a farne le spese sono state due cagnoline.

Le due povere bestiole si sono salvate, anche se sono ancora in gravi condizioni, solo perché la padrona ha notato che avevano addentato dei pezzi di wurstel che si trovavano a terra ed è subito intervenuta facendo sputare loro la maggiora parte dei bocconi che non avevano ancora ingoiato.

Ora le due cagnoline sono ricoverate in condizioni critiche presso la clinica veterinaria della Foce dove sono state sottoposte ad un delicato intervento chirurgico.

Sulla vicenda è intervenuta l’Associazione Italiana Difesa Animali AIDAA che ha annunciato come nei prossimi giorni presenterà presso la procura di Genova una denuncia contro ignoti per “maltrattamento di animali”.

Gli animalisti hanno, inoltre, istituito una “taglia” di mille euro sulla testa del responsabile di tale crimine, che sarà pagata a chi con la propria denuncia resa nelle forme di legge “aiuterà ad individuare e far condannare in via definitiva il responsabile o i responsabili di tali atti criminosi.”