Home Economia Economia Genova

Volotea chiude base a Genova, che fine farà il personale?

0
CONDIVIDI
Volotea chiude base a Genova, che fine farà il personale?
Volotea A319

Volotea starebbe abbandonando l’aeroporto di Genova decidendo di chiudere a tempo indeterminato la base di Genova, inaugurata nel 2017.

Il tutto sarebbe da ricercarsi nella crisi economica causata dalla pandemia.

La prima avvisaglia, con comunicazione verbale, lo scorso 13 gennaio. Poi la comunicazione, venerdì 21 gennaio, ai piloti, agli assistenti di volo e al personale di terra di stanza nel capoluogo ligure, circa 50 persone, di scegliere un’altra base in cui essere trasferiti: “A tutto il personale abbiamo offerto la possibilità di trovare impiego presso una delle nostre basi”.

La sospensione della base non avrà impatto sulle operazioni di Volotea e sul servizio ai viaggiatori in partenza e in arrivo sull’aeroporto di Genova.

Ora gli addetti di stanza a Genova avranno due possibilità o di stravolgere la propria vita ed allontanarsi dagli affetti più cari, oppure dimettersi ed essere disoccupati nell’arco di un mese.