Home Cultura

Voci nell’ombra: votazione online per la voce emergente

0
CONDIVIDI
Voci nell'ombra-Festival Internazionale Doppiaggio 2019-Voce emergente

“Voci nell’ombra. Festival internazionale del doppiaggio”: parte la votazione on line per la voce emergente

APERTO IL VOTO ON LINE DEL PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DELLA TARGA “BRUNO ASTORI” ALLA GIOVANE VOCE EMERGENTE DEL DOPPIAGGIO ITALIANO. ECCO LE SEI NOMINATION SELEZIONATE DALLA COMMISSIONE QUALITà 2019.

Voci nell’Ombra – Il Festival internazionale del doppiaggio, dopo la presentazione alla 76ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, prosegue il suo cammino verso la ventesima edizione, in programma dal 9 al 12 ottobre tra Savona e Genova, con l’apertura del voto  del pubblico on line per l’assegnazione della targa “Bruno Astori” alla voce emergente del doppiaggio italiano. Bruno Astori è stato l’ideatore, insieme a Claudio G. Fava del Festival “Voci nell’Ombra”.

La Commissione Qualità 2019, formata da Maura Vespini, Lucia Valenti, Silvano Piccardi, Fabrizia Castagnoli, Ludovica Modugno, Sandro Acerbo, Flavio de Flaviis, Rodolfo Bianchi, Roberto Chevalier ha selezionato sul territorio italiano sei professionisti qui nominati in ordine alfabetico: Flavio Aquilone, Federico Campaiola, Giulia Franceschetti, Elisa Giorgio, Manuel Meli e Federico Viola.

Sono queste le sei nomination da votare sul sito www.vocinellombra.com

La votazione è aperta dal 14 al 30 settembre 2019.

La premiazione avverrà nel corso della serata d’onore in programma il 12 ottobre al Teatro Chiabrera di Savona. Per la prima volta è stato quindi una commissione di grandi esperti a proporre la selezione di professionisti emergenti che viene ora sottoposta alla votazione popolare. Una garanzia che è sembrata utile a favorire il rispetto del principio di imparzialità e a creare un equilibrio che salvaguardi i criteri di qualità mettendoli in confronto con la forza della popolarità, permettendo di mettere in evidenza i talenti che si distinguono nel buio delle sale di doppiaggio.

Voci nell’Ombra, diretta da Tiziana Voarino, è sostenuta da un’ampia rete di collaborazioni, fra cui SIAE, la Società Italiana degli Autori ed Editori che dal 2015 garantisce la sua presenza come sponsor principale, in coerenza con una politica volta a promuovere e valorizzare i nuovi talenti e il loro percorso sia formativo che professionale. La rassegna vanta il sostegno di Fondazione De Mari, Regione Liguria, Nuovo Imaie. Top sponsor è Quidam, eccellenza nella lavorazione del vetro per l’edilizia e per l’interior design, che anche in questa XX edizione sarà presente col Premio ArtKitchens del marchio Atmosphere, che comprende rivestimenti in vetro decorato e complementi d’arredo.

Il Festival si avvale del Patrocinio, del Ministero per i beni e le attività culturali, del Comune di Savona, della Provincia di Savona, dell’Università di Genova, dell’Università di Milano Bicocca, del Conservatorio di Milano, dell’Università di Bologna con il D.I.T. di Forlì, della Scuola Civica per interpreti e traduttori di Milano, dell’Orientale di Napoli.

Sempre maggiori i partner stranieri, in particolare i dipartimenti di trasposizione multimediale rappresentati da Rufilm e Università Aerospaziale di San Pietroburgo, Università Sophie Antipholis di Nizza e Università di Strasburgo. Sono inoltre da citare gli apporti fondamentali di AIDAC (Associazione Italiana dialogisti e adattatori cinetelevisivi), ADAP (Associazione doppiatori e attori pubblicitari), AGIS, Agis Scuola, Genova Liguria Film Commission, Confassociazioni, Rete Impresa, Ufficio Scolastico Regionale della Liguria e della CCIAA di Liguria.