Home Politica Politica La Spezia

Vittima rogo alla Spezia, Medusei: più assistenza e attenzione per mondo disabilità

0
CONDIVIDI
Presidente del consiglio regionale Gianmarco Medusei (Lega)

Il presidente del consiglio regionale Gianmarco Medusei (Lega) oggi è intervenuto a seguito della tragedia accaduta nella notte nel quartiere spezzino Favaro, dove un disabile di 67 anni la notte scorsa è morto carbonizzato durante un incendio divampato nel suo appartamento, mentre la donna che lo accudiva e un’altra persona sono rimaste gravemente intossicate.

Rogo in casa alla Spezia, morto un 67enne disabile. Due ricoverati per intossicazione

“Quanto putroppo accaduto – ha dichiarato Medusei – impone ancora una volta una riflessione su quanto si stia facendo per garantire assistenza e attenzione al mondo della disabilità.

La morte di un uomo in circostanze così drammatiche, al di là di quanto i prossimi accertamenti chiariranno, ci impone alcuni interrogativi per capire se stiamo facendo tutto il possibile per aiutare le persone in difficoltà, che sono in numero sempre maggiore in Liguria, dove l’età media è fra le più alte d’Italia e, dunque, si presentano in quantità maggiore le patologie correlate.

Alla famiglia della vittima esprimo il più profondo cordoglio”.