Home Cronaca Cronaca Genova

Via Prà, pregiudicato genovese armato di coltello rapina un passante: arrestato

0
CONDIVIDI
Arresto carabinieri (foto d'archivio)

Ieri pomeriggio in via Prà a Genova un 33enne genovese armato di coltello, con pregiudizi di polizia, ha tentato di rapinare un 31enne genovese.

Il rapinatore ha intimato alla vittima di consegnarli il portafoglio, ma non ci è riuscito perché il 31enne ha reagito prontamente.

Inoltre, in quel momento, in via Prà stava transitando una gazzella dei Carabnieri, che sono tempestivamente intervenuti.

Al termine degli accertamenti il 33enne è stato quindi arrestato per “tentata rapina” e per “resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento” poiché in stato di agitazione psicofisica, verosimilmente dovuta all’assunzione di bevande alcoliche, ha aggredito i militari e danneggiato una porta dell’ufficio della caserma.

Dopo le formalità, è stato rinchiuso nel carcere di Marassi.