Home Cronaca Cronaca Genova

Via Celesia, bar aperto nonostante divieti anti coronavirus: denunciato 29enne albanese

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto d'archivio)

Ieri i carabinieri di Rivarolo hanno riferito che un barista albanese di 29 anni è stato denunciato in stato di libertà per inosservanza delle restrizioni imposte dal decreto Conte sull’emergenza coronavirus.

Inoltre, sono stati denunciati un suo connazionale di 45 anni e un siciliano di 60 anni.

I tre denunciati risultano gravati da pregiudizi di polizia.

I militari, nei giorni scorsi, hanno controllato il bar sito in via Celesia, risultato aperto nonostante i divieti imposti.

Il 29enne è stato anche denunciato per “oltraggio a pubblico ufficiale” poiché dopo il controllo ha proferito frasi offensive nei confronti dei carabinieri.