Home Cultura Cultura Genova

Vent’anni di musica della nostra città in un solo libro

0
CONDIVIDI
Vent'anni di musica della nostra città in un solo libro
Vent'anni di musica della nostra città in un solo libro

Vent’anni di musica della nostra città in un solo libro, Storie dei complessi musicali nella Genova degli anni ’60 e ’70 di Claudio Sciaccaluga

Vent’anni di musica della nostra città in un solo libro, questo non è un libro di storia, né un trattato di musica o di costume, non è un rapporto socio-culturale di un periodo, ma semplicemente un testo che contiene ricordi legati ai miei anni giovanili, al fascino che ho subito dalla musica, condividendo questa passione con alcuni amici.

Il libro gode di una prefazione di Aldo De Scalzi e verrà presentato lunedì 15 novembre 2021 alle ore 18.00 nella sala eventi Feltrinelli all’Albergo dei Poveri.

Ho voluto contestualizzare quel periodo legandolo al mio mondo della musica, genovese, di Priaruggia in particolare, per rappresentare quello spaccato di vita che ci ha visto crescere, passare dal mondo adolescenziale alla vita delle assunzioni di responsabilità: il lavoro e la famiglia.

Ricordando, soprattutto, quei giovani che, come me, suonavano e cantavano nei “complessi” che in ogni cantina provavano a fare musica e definiti “minori” soltanto perché non hanno raggiunto la notorietà di altri, perché non avevano i mezzi o perché hanno avuto minor capacità di esprimersi o perché il talento non c’era.

Sono riportati, sotto forma di schede, le formazioni correlate da foto ed aneddoti, di quasi 200 “complessi” e di altri 30 solamente il nome, perché non sono riuscito ad avere contatti.

Il libro contiene qualche curiosità, come la nascita dell’arteria cittadina “pedemontana”, la costituzione delle S.O.M.S., la soppressione dell’E.N.A.L., strumentazione dell’epoca ed altro.