Home Cronaca Cronaca Genova

Vanno a rubare champagne: romeni denunciati per furto e violazione decreto Conte

0
CONDIVIDI
Romeni denunciati per furto e violazione decreto Conte

I responsabili della Questura di Genova oggi hanno riferito di avere denunciato due cittadini rumeni di 22 e 24 anni per furto e per inosservanza del decreto Conte sull’emergenza coronavirus.

Sabato scorso due giovani avevano rubato, all’interno di un’enoteca di via Sestri, due bottiglie di champagne del valore di 609 euro.

Il titolare, in sede di denuncia, aveva consegnato ai poliziotti le registrazioni della videosorveglianza, dove erano ben visibili i volti dei ladri.

Grazie alla diffusione delle immagini da parte degli agenti del Commissariato Sestri-Ponente a tutti i colleghi delle Volanti, ieri pomeriggio, in piazza Montano, gli stranieri sono stati riconosciuti da una pattuglia del Commissariato di Cornigliano mentre erano in compagnia di altri due connazionali.

I quattro romeni, gravati di numerosi precedenti, sono stati denunciati per inosservanza al decreto Conte. Mentre i due ladruncoli sono stati anche denunciati per furto in concorso.