Home Politica Politica Genova

Valentina Ghio (Pd) si ricandida a sindaca di Sestri Levante

0
CONDIVIDI

Valentina Ghio si ricandida a sindaca di Sestri Levante: «In questi mesi sono state diverse le sollecitazioni per una mia candidatura in Parlamento, ne sono lusingata e ringrazio per la proposta – ha spiegato ieri Ghio – ma voglio dire con chiarezza che il mio obiettivo è quello di mantenere e proseguire il mio impegno con i cittadini di Sestri Levante, per provare a completare il lavoro di questi anni e fare ancora di più nei prossimi, se i cittadini lo vorranno».

Dell’esperienza di questi Ghio dice: «Cinque anni intensi, di impegno costante e quotidiano, totalizzante per la mia vita, di grande fatica personale e familiare e soprattutto per questo ho riflettuto a lungo e valutato se ritornare al mio lavoro. Ma fare la sindaca di Sestri Levante è stato soprattutto un onore grande. Sono stati anni bellissimi che hanno prodotto risultati concreti».

La trasformazione della città con il parco Mandela, la scelta di puntare molto sui servizi sociali alla persona e sulle politiche green sono indicati come principali risultati e come filosofia del mandato che si va concludendo, accanto al potenziamento della videosorveglianza e alla difesa del territorio.

Quanto alla recente mozione anti–manifestazioni fasciste Ghio ha ribadito: «sono orgogliosa che Sestri anche in queste ultime settimane abbia rivendicato con forza e orgoglio il suo essere una comunità democratica.»

E sul programma per la candidatura a sindaca? «Sarà scritto ascoltando le idee e le tante energie  setresi. Cura del territorio, delle persone, significa un insieme di piccole cose che compongono una città e migliorano la vita dei cittadini». ABov