Home Cronaca Cronaca Genova

Vaccinazioni in Liguria, sabato e domenica open day Pfizer: accesso diretto

0
CONDIVIDI
Vaccini, questa sera Open Night in Liguria
Covid, open day vaccinale (foto di repertorio)

“Sabato e domenica 3 e 4 luglio ‘open day’ con Pfizer-BioNTech in tutte le ASL della Liguria ad eccezione della ASL 2 Savonese che s’inizierà oggi per tutti i cittadini che non sono stati ancora vaccinati”.

Lo ha comunicato il governatore ligure con delega alla Sanità Giovanni Toti.

“Abbiamo previsto un accesso diretto – ha spiegato Toti – non servirà pertanto prenotazione e il richiamo sarà a 21 giorni.

Per la prima volta ci si potrà vaccinare presentandosi senza appuntamento nei principali hub della regione e si verrà vaccinato con un vaccino di tipo freeze, prevalentemente Pfizer e con richiamo a 21 giorni e non 42 giorni dopo. Questo per dare la possibilità a chi d’agosto vorrà andare via di chiudere ciclo vaccinale.

Dal risultato  decideremo se prorogare anche ad altri fine settimana per spronare tutti i cittadini a vaccinarsi. Perché finche non avremmo raggiunto l’80% di cittadini vaccinati sarà tutto più complicato”.

I luoghi dove sarà possibile vaccinarsi nelle varie ASL saranno i seguenti.

ASL1 Imperiese: al Palasalute di Imperia e nell’Hub vaccinale di Taggia dalle 8 alle 18;

ASL 2 Savonese: da domani al Palacrociere di Savona dalle 9 alle 18

ASL 3 Genovese: all’Hub della Fiera del Mare dalle 13 alle 18 di sabato e domenica dalle 8 alle 13;

ASL 4 Tigullio: all’Hub militare di Chiavari sabato e domenica dalle 8 alle 18;

ASL 5 Spezzina: all’Hub ex Fitram, all’Hub di Sarzana e all’ex ospedale San Bartolomeo dalle 8 alle 18.

In Asl 2 già da domani mattina alle 9 sarà possibile essere vaccinati con Pfizer presentandosi già da domani e fino a domenica: “Sarà un esperimento pilota. Lo useremo per capire a quanto ammonta la richiesta”.

Oggi il governatore ligure presenterà anche l’accordo sui vaccini con il Piemonte che s’inizierà dal primo di luglio.

Toti ha inoltre preannunciato la possibilità di siglare ulteriori accordi sulle vaccinazioni per i turisti, sulla base delle richieste.