Home Cronaca Cronaca Imperia

Tunisino picchia medico dell’ospedale di Bordighera

0
CONDIVIDI
Tunisino picchia medico dell'ospedale di Bordighera

Un medico dell’ospedale Saint Charles di Bordighera è stato colpito con un pugno da un paziente che attendeva il referto di una radiografia ad un piede.

E’ accaduto al Punto di primo intervento. A colpire il medico è stato un tunisino di 29 anni che ha anche messo a soqquadro gli uffici.

Lo straniero è stato arrestato dai carabinieri con le accuse di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e danneggiamento aggravato.

Lo straniero si è presentato in ospedale lamentando un dolore al piede. Dopo una prima visita, gli è stato assegnato un codice bianco e successivamente è stato sottoposto a radiologia.

Impaziente per attendere il referto ha dato in escandescenze. Dapprima ha insultato i medici, lamentandosi dei tempi lunghi, poi ha colpito con calci e testate le porte dell’ambulatorio e ha colpito con un pugno il medico di turno.

Processato per direttissima, è stato condannato a 6 mesi con sospensione della pena.