Home Cronaca Cronaca Genova

Truffe online, palermitano si fa accreditare 1400 anziché versarle: preso. Vittima una sestrese

0
CONDIVIDI
Postepay (foto d'archivio)

Ieri i carabinieri di Sestri Levante hanno identificato e denunciato in stato di libertà per “truffa” un palermitano di 31 anni.

Il giovane, dopo aver visionato una cucina componibile posta in vendita su un sito internet specializzato, messosi in contatto con la venditrice, una 33enne di Sestri Levante, mediante artifizi e raggiri vari, anziché versare la somma di 1400 euro come pattuito, nelle scorse settimane era riuscito a farsi accreditare l’interno importo sulla sua carta PostPay.

La vittima della truffa online aveva presentato denuncia ai carabinieri, che ora hanno scoperto il presunto malvivente.