Home Cronaca Cronaca La Spezia

Travolto da un tir in A12, è caccia al mezzo pesante

0
CONDIVIDI
Polizia Stradale (immagine di repertorio)

Un uomo di 42 anni, titolare di diverse scuole di ballo è morto investito da un tir

Un uomo di 42 anni di Sarzana, Simone Bioletti, titolare di alcune scuole di ballo, è morto dopo essere stato travolto da un tir in A12 tra i caselli di Sarzana e Carrara all’altezza di Luni.

Ancora da ricostruire l’esatta dinamica della tragedia. Gli investigatori stanno visionando i filmati delle telecamere per individuare il mezzo pesante che si è dato alla fuga.

Secondo i primi rilievi, l’uomo sarebbe finito con la sua auto contro il guard rail laterale e sarebbe riuscito a uscire autonomamente dall’abitacolo. Una volta fuori dal mezzo sarebbe stato investito probabilmente da un tir in transito.

Il tratto di autostrada è rimasto chiuso al traffico per alcune ore al fine di permettere i soccorsi e i rilievi.

Il 44enne, era molto conosciuto nella zona tra Sarzana e la Versilia con il nome d’arte Simon Latino. Originario di Sarzana, Bioletti era insegnante di ballo e coreografo, fondatore della Simon Latino Academy, con sedi alla Spezia, Sarzana e Massa.

Per lui tantissimi messaggi di cordoglio.