Home Politica Politica Genova

Tragedia Ansaldo, Lega: occorre impegno forte da parte di tutti per evitare morti sul lavoro

0
CONDIVIDI
Lega Liguria (foto di repertorio)

“Eros Cinti, padre di famiglia e operaio di 42 anni, abitante a Pontedecimo e dipendente della ditta Geko, stamane ha perso la vita mentre stava lavorando nel piazzale di Ansaldo Energia in Val Polcevera. Esprimiamo il nostro sentito cordoglio e vicinanza ai famigliari e ai colleghi della vittima”.

Lo hanno dichiarato oggi i consiglieri regionali della Lega.

“Auspichiamo – hanno aggiunto – che le indagini possano chiarire le cause del tragico incidente e accertare eventuali responsabilità. Occorre un impegno forte, da parte di tutti, per evitare tragedie come questa. Morire sul lavoro è inaccettabile”.