Home Politica Politica Genova

Toti: cala pressione sugli ospedali, riaprono reparti. Al S. Martino 76 posti letto non Covid

0
CONDIVIDI
Policlinico S. Martino di Genova (foto d'archivio)

“Si conferma il trend in discesa dei contagi. Il flusso delle dimissioni è sempre costante e cala in doppia cifra. Anche le terapie intensive continuano a calare: ci auguriamo di scendere presto sotto le 100, come dovremmo scendere sotto i mille ricoverati complessivi”.

Lo ha riferito stasera il governatore ligure Giovanni Toti, che ha anche la delega alla Sanità.

“Oggi – ha aggiunto Toti – abbiamo riunito tutti i direttori generali insieme ai coordinatori dei dipartimenti interregionali per fare il punto sulla ripartenza di molte specialità mediche che avevamo bloccato nel momento più drammatico della seconda ondata.

Stiamo riaprendo reparti in tutta la regione.

In questi ultimi giorni solo al San Martino sono tornati alla normalità una Medicina da 36 posti, una Pneumologia da 20, una Chirurgia da 20.

Nei prossimi giorni, se il numero dei ricoverati continua a scendere, ci saranno altre riaperture per un totale di ulteriori 48 posti”.