Home Politica Politica Genova

Toti alla convention arancione: mi ricandiderò a presidente di Regione Liguria

0
CONDIVIDI
Governatore igure Giovanni Toti e consigliera regionale lombarda Silvia Sardone (FI)

“Siamo in grande anticipo, ma lo dico lo stesso ed è bene che tutti lo sappiano. Nel 2020 mi ricandiderò a presidente di Regione Liguria. Quando rilasceremo questa regione a chi ci seguirà, non sarà più quella che era prima di noi, grigia e triste, ma sarà esempio di competizione, merito e capacità di cambiare. Chi pensa di far tornare la Regione alla mediocrità melassosa, dove comanda solo un partito, si rassegni”.

Lo ha annunciato oggi pomeriggio a Genova il governatore Giovanni Toti durante la convention “Vivaio Liguria” che si è tenuta al Teatro della Gioventù.

In via Cesarea erano presenti, fra gli altri amministratori e politici di rilievo, anche la sindaca di Savona Ilaria Caprioglio e i sindaci di Genova e La Spezia Marco Bucci e Pierluigi Peracchini.

In vista delle elezioni regionali 2020 Toti ha annunciato che gli “arancioni” si doteranno di strutture di coordinamento provinciali “leggere”.

La consigliera regionale lombarda di FI Silvia Sardone (la donna più votata alle scorse elezioni con oltre 11mila preferenze) oggi è intervenuta alla convention arancione ligure e ha “candidato” Giovanni Toti a “nuovo vice presidente di Forza Italia” al posto del presidente UE Antonio Tajani.