Home Cronaca Cronaca Genova

Tir non osserva divieto e rimane incastrato: San Desiderio irraggiungibile da auto e moto

0
CONDIVIDI

Intorno alle 15 di oggi un Tir si è incastrato sul ponte di via Mogge a Genova senza riuscire a compiere la curva per inserirsi in via Ettore Bisagno, nei pressi dell’ex depositeria Plintos.

San Desiderio è rimasta praticamente isolata perché l’accesso risultava impossibile per qualsiasi veicolo.

“Il tratto di strada – ha spiegato il consigliere municipale Samuele Aiesi (Lega) – è vietato ai mezzi pesanti ben prima del ponte di via Mogge, ma non è la prima volta che transitano camion di quelle dimensioni.

In tal senso, ho anche segnalato la grave situazione da oltre un anno al IX Municipio Levante.

Purtroppo non si è intervenuti, quando invece sarebbe stato opportuno prendere subito le misure più opportune per evitare disagi del genere alla cittadinanza”.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale e i Vigili del Fuoco, che hanno tagliato un pezzo di ringhiera del ponte.

Tuttavia, questa operazione non è stata sufficiente per consentire al camionista uno spazio per disincastrare il mezzo.

Nel tardo è stata chiamata una squadra con un’autogru per spostare il Tir dal ponte.

Alle 19,30 non risulta che la strada sia stata ancora liberata.