Home Cronaca Cronaca Genova

Tenta una rapina ma arriva la Polizia: ventenne arrestato

Minaccia l’anziana madre: allontanato dalla casa famigliare
Polizia (foto di repertorio)

La Polizia di Stato di Genova ha arrestato un ventenne di cui non è stata resa nota la nazionalità per tentata rapina.

Durante il consueto servizio di controllo del territorio, l’attenzione della volante del Commissariato Prè è stata richiamata dalle grida di una donna che, in via di Francia, ripetutamente urlava “Ridammela”.

Accorsi sul luogo, i poliziotti hanno trovato una donna in lacrime e un soggetto in fuga che aveva appena tentato di rapinarla della borsa.

Il ventenne, infatti, raggiunto la donna alle spalle, l’ha colpita con un forte pugno sul collo per impossessarsi della borsa.

Davanti alla sua resistenza l’ha anche colpita con un forte calcio alla caviglia, per poi scappare vedendo l’arrivo della Polizia.

Il ventenne è stato immediatamente raggiunto e bloccato dai poliziotti e condotto in Questura.

Questa mattina il processo per direttissima.